Tibet: come entrare nel Paese delle Nevi (page 2)

Punti di accesso per entrare in Tibet

Ci sono due alternative per arrivare in Tibet. La prima è partendo dal Nepal. Prendete un volo per Kathmandu e da lí, dopo 3 giorni, proseguite per il Tibet. L’agenzia nepalese si occuperà di fare i permessi per l’ingresso nel paese. Oltre al Tibet Travel Permit, vi procurerà il Group Chinese Visa, uno speciale visto che si può ottenere in tre giorni lavorativi all’ambasciata cinese di Kathmandu.

Dovrete consegnare i vostri passaporti all’agenzia e aspettare tre giorni per ricevere il visto. La parola group non deve trarvi in inganno, potete entrare in Tibet anche da soli. L’importante è che abbiate un tour privato organizzato da una agenzia. Dopo aver ottunuto il Group Chinese Visa, potrete quindi scegliere di proseguire in auto percorrendo la Friendship Highway che vi condurrà fino a Lhasa, oppure di prendere un aereo per la capitale tibetana.

Il lago Yamdrok-Tso

La seconda alternativa prevede di raggiungere il Tibet passando dalla Cina. È ciò che abbiamo fatto noi.

Per prima cosa dovrete fare il visto cinese dall’Italia. Per far ciò vi verrà chiesto l’itinerario del vostro viaggio in Cina e l’elenco degli hotel dove soggiornerete. In questa fase non dovete menzionare in alcun modo l’intenzione di visitare il Tibet altrimenti sarà più difficile ottenere il visto.

Una volta ottenuto il visto cinese dovrete inviarne copia all’agenzia che avete scelto per organizzare il vostro viaggio. Anche in questo caso l’agenzia si occuperà di farvi avere i permessi necessari.

Quindi prenderete un volo per la Cina e poi da qui avrete due alternative per raggiungere Lhasa. La prima è con un altro volo. In questo caso però l’agenzia dovrà farvi avere i permessi in originale, altrimenti non potrete prendere l’aereo per Lhasa. Se, prima di andare in Tibet, soggiornerete in Cina, ve li invierà in hotel. Altrimenti ve li farà trovare in aeroporto.

La seconda alternativa è quella di prendere il “Treno del cielo” che percorre la ferrovia del Quinghai-Tibet, la ferrovia più alta del mondo, che raggiunge i 5072 mt di altitudine presso il passo di Tanggula. Partendo da Xining, tra paesaggi pazzeschi, in 22 ore e 1972 km arriverete trionfalmente a Lhasa. Ci sono anche altri treni per Lhasa in partenza da Pechino, Chongquing, Chengdu e altre città cinesi. Il viaggio dura di più e da alcune città non ci sono corse quotidiane.

Nel caso in cui prendiate il treno sarà sufficente avere la copia del Tibet Travel Permit e non l’originale. L’agenzia vi consiglierà di stampare almeno 5 copie (in realtà, per noi, due sono bastate).

Prosegui –> I PERMESSI NECESSARI PER VIAGGIARE IN TIBET

"Tibet: come entrare nel Paese delle Nevi" table of contents

  1. Tibet: come entrare nel Paese delle Nevi
  2. Punti di accesso per entrare in Tibet
  3. I permessi necessari per viaggiare in Tibet
  4. Come uscire dal Tibet

0 comments on “Tibet: come entrare nel Paese delle NeviAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *